Ambrosi: “Annuncio con soddisfazione il deposito di una proposta di mozione sull’autismo”

PRIMA SEDUTA CONSIGLIO PROVINCIALE DOPO ELEZIONI OTTOBRE 2018 / in foto ALESSIA AMBROSI FOTO DI ALESSIO COSER

E’ con sincera soddisfazione che il gruppo consiliare Lega Salvini Trentino annuncia l’avvenuto deposito – in vista della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, che ricorrerà il prossimo 2 di aprile – della Proposta di mozione n. 51/XVI, un atto politico che riteniamo significativo e che abbiamo presentato con le sottoscrizioni di tutti i colleghi consiglieri provinciali del gruppo consiliare. Si tratta di un provvedimento che, come suggerisce già il suo titolo, predispone tutta una serie di misure concrete di aiuto all’individuo e alla famiglia della persona autistica, misure che vanno dall’istituzione di un “punto informativo sull’autismo” – uno sportello che informi, anche in termini scientifici, il genitore in ordine alle proposte terapeutiche, alle iniziative socio-assistenziali promosse non solo dal servizio sanitario provinciale ma anche dal privato sociale accreditato – al potenziamento delle attività diagnostiche e riabilitative in carico alle strutture di neuropsichiatria infantile e di psichiatria e la rete dei rapporti con le strutture sanitarie e socio sanitarie pubbliche e private accreditate, snellendone in particolare tempistiche e liste di attesa.

Non solo. Si prevedono inoltre interventi sia sul piano scolastico e didattico – come la previsione di terapisti a sostegno dei soggetti autistici, previo accordo con l’istituzione scolastica interessata e la frequenza, per l’insegnante di sostegno, di frequentare corsi di aggiornamento specifici – sia su quello familiare, come l’istituzione di corsi di parent training per la famiglia e la promozione dell’associazionismo sul territorio, a supporto appunto dei genitori. La Proposta del gruppo Lega Salvini Trentino mira insomma a ridisegnare e rafforzare la rete di sostegno delle persone autistiche in Trentino, e sono molto onorata di esserne la prima proponente peraltro in vista, come detto, della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, affinché l’appuntamento possa arricchirsi di contenuti e stimolare nuovi e fattivi impegni istituzionali in questo prioritario ambito, sul quale la politica può – e deve – fare di più.

È questo quanto dichiarato dal Consigliere provinciale Lega Salvini Trentino ALESSIA AMBROSI