Ambrosi (Lega Trentino): “Caro candidato Ianeselli, risponde a queste domande?”

Dopo il suo incontro con l’imam Breigheche, da donna e da moderata, rivolgo gentilmente al candidato della sinistra a sindaco di Trento Franco Ianeselli queste 5 domande:

1) Perché è andato a incontrare un imam nemico dei curdi e di Israele?
2) Gli ha promesso qualcosa?
3) Gli ha promesso che realizzerà una moschea a Trento se verrà eletto?
4) Lei è favorevole o contrario alla costruzione di una moschea a Trento?
5) Nell’incontro alla comunità islamica non c’erano donne: le pare corretto assecondare una simile visione del mondo?

Lei, Ianeselli, parla molto spesso di “comunità di destino”: è questo il destino di Trento in caso di sua elezione?

Confidando in un cortese riscontro alle mie gentili domande, i migliori saluti, Alessia Ambrosi”