Dalzocchio: “Sugli asili nido la Lega vicina alle giovani coppie”

“L’approvazione dell’Ordine del Giorno riguardante gli asili nido gratuiti si inserisce tra gli impegni che l’Amministrazione provinciale ha inteso sin da subito individuare come prioritari, ovvero il contrasto all’inverno demografico che, purtroppo, non risparmia neppure il Trentino”, è questo quanto dichiarato dal Capogruppo Mara Dalzocchio in merito all’approvazione dell’ordine del giorno firmato anche dai Capigruppo della maggioranza per rendere gratuiti gli asili nido.

Il Capogruppo nel corso del suo intervento ha spiegato che: “con questo ordine del giorno si è voluto iniziare un percorso che porti all’azzeramento delle tariffe di accesso agli asili nido provinciali”.


Per questo motivo e per rimuovere gli ostacoli che possono purtroppo indurre tante giovani famiglie a non avere figli o a non averne quanti desiderati – oltre che per favorire concrete politiche di conciliazione tra famiglia e lavoro –  il Capogruppo Dalzocchio ha presentato, assieme agli altri Capigruppo della maggioranza, un ordine del giorno, poi approvato, che punta a un ulteriore abbattimento delle rette dei nidi, rispetto a quello disposto dalla precedente Amministrazione con la Deliberazione giuntale n° 482 del 31/3/2017, fino a renderli gratuiti. “Questo nella consapevolezza che, se da un lato la denatalità non è riconducibile esclusivamente a fattori materiali ma anche ad aspetti culturali, dall’altro risulta comunque fondamentale che le Istituzioni facciano il possibile per contrastarla rimuovendo tutto ciò che può favorire questa che, a tutti gli effetti è una piaga sociale”, ha concluso Mara Dalzocchio.