Dalzocchio: “Sulla Valdastico non possiamo permetterci ulteriori ritardi”

Non possiamo permetterci di accumulare ulteriori ritardi nel completamento della Valdastico nord, un’opera sempre più richiesta dalle categorie economiche e sempre più necessaria per alleggerire il traffico che grava attualmente sulla SS47 della Valsugana.

Oltre a ciò, ritengo che la sua realizzazione rappresenterà un’ottima opportunità per lo sviluppo economico e turistico di Rovereto, della Vallagarina e dell’Alto Garda in un’ottica di interscambio diario con il Veneto ed il resto del nord-est.

Stiamo parlando di un’economia che per svilupparsi necessita di infrastrutture e vie di comunicazione al servizio delle sue attività commerciali e ricettive. In questa categoria rientra appieno la Valdastico nord, che si dimostrerà un’arteria strategica per il futuro dell’economia Trentina e nei rapporti con il Triveneto.

Il nostro territorio ha bisogno di un rinnovamento infrastrutturale, cosa ovviamente condivisa e richiesta a gran voce da parte dei cittadini trentini.

E’ questo quanto dichiarato in una nota dal Consigliere provinciale Mara Dalzocchio.