Fase 2. Deputati Lega: “L’Austria si mostri leale”

“L’Austria dimostri piu’ lealta’ e apra le frontiere. Inutile arrampicarsi sugli specchi. Se le vuole ancora chiuse, se ne assuma anche la responsabilita’: non solo di fronte al nostro Paese, ma anche in sede europea. Di questo passo, la convenzione di Schengen restera’ presto carta straccia. Governo italiano e Ue battano un colpo. Abbiamo anche presentato un’interrogazione al ministro degli Esteri e del Turismo. Occorre un piano europeo che consenta agli operatori del turismo di cominciare a pianificare il lavoro per i prossimi mesi, impedendo questa palese concorrenza sleale che penalizza il territorio. Servono risposte concrete e subito”.

Cosi’ i deputati trentini della Lega, Diego Binelli, Vanessa Cattoi, Martina Loss e Mauro Sutto.