Friday for Future. Lega Giovani Trentino: “Presenti nelle scuole per presentare le proposte della Lega sull’ambiente”

Posto che domani saremo presenti davanti alle scuole con le proposte della Lega per quanto riguarda il clima, non possiamo che dirci sbigottiti dinnanzi al comportamento del Ministro Fioramonti che, con una circolare inviata a tutte le scuole, ha voluto legalizzare quella che, in buona sostanza, è una bigiata di massa.

Dando un esempio ben diverso, i nostri giovani presenteranno le proposte della Lega per l’ambiente assumendosi le loro responsabilità e con il permesso dei genitori, se minorenni. Aggiungiamo che, nella circolare, il Ministro avrebbe potuto chiedere alle scuole di sensibilizzare il tema, vista la grande mobilitazione, invece di fare proposte senza senso come questa. La nostra speranza è pertanto che tale manifestazione, a dispetto di premesse non felicissime, non venga usata per scopi politici e di parte.

E’ questo quanto dichiarato dalla Lega Giovani Trentino