Armani (Lega Gardolo): avanti coi lavori di abbellimento e manutenzione per il monumento ai caduti di Gardolo

Grazie a Fabio Armani, consigliere circoscrizionale della Lega a Gardolo, è stato approvato il progetto di manutenzione e abbellimento del monumento ai Caduti di piazza Libertà a Gardolo.

Il consigliere Armani ha presentato nel corso degli anni numerosi documenti al Consiglio circoscrizionale che si prefiggevano l’obiettivo di restaurare e migliorare il monumento collocato nella piazza della chiesa di Gardolo in memoria dei caduti della prima e della seconda guerra mondiale del sobborgo di Trento. La perseveranza del consigliere Armani ha dato ora frutto, traducendosi in un patto firmato tra il Comune e un gruppo di cittadini che si impegnano a collaborare per l’esecuzione di una serie di lavori, come ad esempio l’installazione di nuove siepi di contorno e la pulitura dei marmi. L’inizio dei lavori è in programma per la prossima primavera.

Ciò detto, fa specie apprendere dalla stampa locale come Ivan Tezzon, consigliere di Cantiere Civico Democratico, rivendichi ora la paternità politica di detta iniziativa quando – fino a poco tempo fa, e per lungo tempo – il solo consigliere che aveva portato alla luce il problema era stato il citato Fabio Armani. Una mossa che non fa onore prima di tutto a chi la pone in essere, intestandosi quello che, di fatto, è lavoro altrui.