Paoli: “Approvato OdG su incentivi per l’avvio di attività imprenditoriali che impieghino persone con disabilità”

“Attivare un progetto sperimentale che preveda un piano di incentivi per la costituzione e l’avvio di attività che impieghino persone portatrici di disabilità, al fine di sviluppare la loro autonomia individuale e professionale in prospettiva, nel medio termine, di poter operare anche senza interventi dell’ente pubblico”, questo quanto contenuto nell’ordine del giorno approvato nella giornata di oggi dal Consiglio provinciale e che vede come primo firmatario il Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Denis Paoli, il quale ha affermato: “Detto progetto avrebbe due obiettivi principali: da un lato, quello di verificare se dopo la fase di startup di tali attività, della durata ragionevolmente ipotizzabile di un triennio, queste abbiano la possibilità di continuare ad operare autonomamente sul mercato senza il supporto diretto dell’ente pubblico; dall’altro, quello di stabilire se l’inserimento agevolato di persone disabili nel mondo del lavoro possa costituire per questi un elemento spendibile anche sul mercato del lavoro privato. Si tratta nei fatti di un progetto che ha come scopo quello di rendere meno difficile per le persone disabili l’inserimento nel mondo lavorativo, circostanza che si va a sommare al contesto non certo favorevole in cui si è trovata l’Italia nel corso dell’ultimo decennio e che ha reso la ricerca di un impiego faticosa per chiunque”.