Consigliere comunale ad Ala dal 2010, nel 2015 è stata candidata sindaco, venendo sconfitta dal candidato di centro-sinistra Claudio Soini.

Dal 2010 al 2018 ha fatto parte del consiglio di amministrazione della Fondazione Bruno Kessler, come rappresentante delle minoranze presenti in Consiglio provinciale.

Esponente della Lega Nord, nel 2018 è stata eletta alla Camera dei deputati nel collegio uninominale di Rovereto (considerato “sicuro” dal Partito Democratico]) con la coalizione di centro-destra, sconfiggendo il deputato uscente, Michele Nicoletti, presidente dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa. 

Alle elezioni provinciali in Trentino di ottobre 2018 viene eletta Consigliere provinciale, nelle liste della Lega con 1.352 preferenze personali.